Il Latina ad Avellino con 300 motivi in più per concedere il bis!

214

Domani al Partenio ci saranno oltre 300 tifosi nerazzurri. Partiranno per Avellino con 4 pullman, diversi pulmini e svariate auto. Un motivo in più per dare continuità al risultato di sabato con il Cesena, provando a bissare l’ottima prova offerta contro i romagnoli e magari anche il risultato. Il Latina potrà contare sul calore dei suoi sostenitori insomma, e probabilmente anche su Corvia dal primo minuto, considerando che l’attaccante ha lavorato regolarmente con il gruppo per tutta la settimana. Assenze pesanti sul fronte offensivo, invece, per la squadra irpina: Castaldo è sempre alle prese con una lunga squalifica, Tavano è infortunato e anche Trotta lamenta dei problemi muscolari.

Somma salutaDUE BALLOTTAGGI

Il mister, che con l’Avellino ha giocato nella stagione ‘93/94, pare orientato a confermare lo stesso schieramento di sabato scorso. Soltanto due i dubbi, a meno di sorprese dell’ultimora: la fascia sinistra, contesa tra Ammari e Scaglia, ed il ruolo di punta centrale. Corvia sta meglio ma non è da escludere una conferma di Dumitru, anche per concedere un’ulteriore chanche al ragazzo dopo i gol divorati nell’ultimo match del Francioni. Per il resto consueto 4-2-3-1, con la coppia Marchionni – Moretti confermatissima in mediana.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

LASCIA UN COMMENTO