Benacquista Latina ancora a vele spiegate: regolato il Casale Monferrato

288

Ancora una giornata di gloria tra le mura amiche per la Benacquista Assicurazioni Latin. La squadra di Gramenzi conquista infatti un nuovo successo sul parquet del PalaBianchini superando l’ostica formazione della Novipiù Casale Monferrato con il risultato finale di 71-63. E’ stato l’ennesimo trionfo del gruppo, una vittoria maturata grazie alla grande collaborazione di squadra dei nerazzurri, che hanno giocato una partita intensa e non si sono arresi nei momenti di difficoltà in cui Casale si era pericolosamente riavvicinato nel punteggio.

MOSLEY TRASCINATORE
Quattro uomini in doppia cifra per la Latina Basket, che può contare sul contributo di ogni giocatore da varie angolazioni. La spettacolarità delle azioni di Mosley (14 punti, 21 rimbalzi, 5 stoppate, 4 schiacciate) è ampiamente agevolata dai compagni di squadra, pronti a offrire palloni preziosi all’atletico centro nerazzurro. L’ottima regia di capitan Tavernelli (miglior realizzatore della sfida con 16 punti messi a referto) è ripagata anche dalla puntuale risposta di atleti come Pastore (15 punti personali) e Ihedioha (10 punti firmati). Buono anche l’apporto di Nicola Mei, che è stato il primo trascinatore nerazzurri in avvio di gara (7 punti per la guardia toscana).

IL COACH ENTUSIASTA
Il commento dell’head coach Franco Gramenzi: “Giocare con Casale è sempre difficile. Ho grande stima di coach Ramondino, ho sempre detto che le sue squadre giocano molto bene e ancora una volta, nonostante non sia la stessa squadra dello scorso anno, perché hanno cambiato qualche giocatore, l’ossatura è la stessa e, sono convinto, che Casale,anche se con un gruppo più giovane rispetto alla passata stagione, potrà raggiungere buoni risultati anche in questo campionato. Sono molto forti e reattivi in difesa, davvero impressionanti da questo punto di vista, e soprattutto sempre pronti a colpirti ogni volta che sbagli . Vincere con loro vale davvero doppio. Queste vittorie in casa, contro una formazione che in trasferta vince spesso, per noi che siamo una squadra che deve conservare questa categoria e poi, magari, provare a fare qualcosa in più, rappresentano punti importanti. Per la partita, bene l’inizio del match, anche se per ogni errore commesso, Casale è stata brava ad approfittarne e punirci. Meno bene l’inizio del terzo quarto, anche se poi siamo subito rientrati in carreggiata, abbiamo ripreso un buon vantaggio. Un vantaggio di 10 lunghezze con Casale è come stare avanti di 1 solo punto. Bravi i ragazzi a conservare questo vantaggio e arrivare all’ultimo minuto con un margine tale che anche il fallo sistematico non era possibile. Complimenti, come sempre, alla squadra perché, dopo un brutto mercoledì ci siamo ripresi, vincendo contro un avversario importante”.
BENACQUISTA LATINA vs NOVIPIU’ CASALE 71-63 (22-14, 31-28,45 -43, 71-63)
BENACQUISTA LATINA: Veccia 7, Tavernelli 16, Tagliabue 2, Järveläinen, Ihedioha 10, Uglietti, Mei 7, Pastore 15, Di Ianni n.e., Mosley 14. Allenatore Gramenzi.
NOVIPIU’ CASALE: Saunders 3, De Nicolao, Bray 9, Tomassini 12, Natali 5, Brizzard 15, Denegri n.e., Martinoni 8, Vangelov 2, Ruiu n.e., Fall 9, Valentini n.e. Allenatore Ramondino.
Percentuali: Latina tiri da 2: 47% (15/32) tiri da 3: 42% (11/26) tiri liberi: 67% (8/12); Tortona tiri da 2: 44% (22/50) tiri da 3: 25% (4/16) tiri liberi: 78% (7/9)
Spettatori: 1300
Arbitri: Beneduce Nicola di Caserta, Belfiore Mauro di Napoli, Ascione Achille di Caserta.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

LASCIA UN COMMENTO