L’atto aziendale Asl in conferenza dei sindaci

187

La Conferenza dei sindaci sulla Sanità, convocata dal commissario prefettizio di Latina, è tornata a riunirsi oggi per discutere dell’atto aziendale proposto da manager della Asl Michele Caporossi. Nel corso del suo intervento il direttore generale ha ribadito l’importanza del bilancio dell’azienda, che chiude in pareggi
o, è parlato della volontà di riavviare nuovamente gli investimenti sui presidi del territorio pontino. Tra gli argomenti toccati dal manager, che ha sottolineato l’azione di informatizzazione e dell’azienda tra i punti principali del suo operato, anche il nodo dei precari – più di 400 in provincia di Latina – per i quali la Regione ha annunciato una stabilizzazione su tutto il Lazio. Dal canto loro i sindaci del centrodestra hanno manifestato perplessità circa l’operato di Caporossi e della Regione chiedendo maggiori investimenti sui territori. I sindaci del fronte opposto hanno invece ribadito in più occasioni e con un documento firmato nelle scorse settimane fiducia all’operato del manager.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

LASCIA UN COMMENTO