Primarie a Latina: Galante battuto, il popolo del Pd ha scelto Forte

309
Enrico Forte

Il candidato a sindaco di Latina per il Pd sarà Enrico Forte. Il consigliere regionale dopo una campagna elettorale serrata stravince conquistando i seggi della Q4 e dello Scalo andando sotto di misura nelle altre sezioni dei borghi ma con un netto vantaggio nel seggio che raccoglieva il centro della città, l’Arca Enel dove Galante ha raccolto 1321 voti e Forte 1840.

In tutto Forte ha conquistato 3511 preferenze (il 56,38%) e Galante 2716 preferenze (43,62%). I risultati dei seggi già scrutinati e definitivi vedono  Forte ha conquistato Latina scalo con 343 voti contro i 110 di Galante e in Q4, la grande sorpresa, con 659 voti e Galante 468 mentre Galante lo ha superato di misura a San Michele (246 voti di Forte contro i 262 di Galante), Bainsizza (290 voti di Galante contro i 245 di Forte) e Sabotino (Forte 178 Galante 205). Una vittoria che premia il grande lavoro svolto da Forte non solo sul fronte del voto interno controllato ma anche e soprattutto sulla città e sul voto d’opinione. Delusione e lacrime al seggio del centro per i sostenitori di Galante che ci hanno creduto fino alla fine arrivando ad ottenere un risultato importante che segna però la sconfitta politica, su tutta la linea, di Claudio Moscardelli, il principale sostenitore dell’imprenditore del Foro Appio.

Proprio il senatore è stato uno dei primi a commentare il risultato sul web. ” Grazie a tutti gli elettori – ha scritto sulla sua pagina Facebook – . Vince Enrico Forte e sarà il candidato sindaco del PD . Grazie a Paolo Galante per lo straordinario impegno e per la passione che ha dimostrato in queste primarie. Ho sostenuto Paolo Galante con grande convinzione”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti