Sospiro di sollievo per i nerazzurri: Moretti a Lanciano ci sarà

211

Il Latina tira un sospiro di sollievo per la sua mediana in emergenza. E’ rientrato infatti l’allarme per Federico Moretti, infortunatosi sabato e inizialmente indicato tra i sicuri assenti per la trasferta di Lanciano. Il centrocampista ha lavorato regolarmente con il gruppo alla ripresa degli allenamenti, dimostrando di aver smaltito subito il problema muscolare accusato nel finale della gara con la Salernitana. In infermeria è rimasto quindi il solo Marchionni, costretto ad uno stop di almeno 20 giorni per uno stiramento al bicipite femorale. Fuori causa insieme a lui Raffaele Di Gennaro, operato la scorsa settimana alla mano fratturata, ed un Minala sempre più oggetto misterioso, ormai escluso dal progetto tecnico nerazzurro.

UN LEONE IN PROVA

Oltre all’argentino Curzi si è andato ad aggiungere alla truppa nerazzurra un altro portiere in prova. All’ex Fulgorcavi è stato avvistato infatti Daniel Leone, napoletano classe ’93. Di lui si parlò molto lo scorso anno, quando gli fu diagnosticato un tumore al cervello. Operato a Reggio Calabria, il ragazzo dopo appena cinque mesi ottenne il via libera dai medici per tornare in campo.  Nel suo curriculum, oltre alla trafila con la Reggina, ci sono svariate presenze in Lega Pro con Pontedera, Teramo e Torres.

IPOTESI PELIZZOLIpelizzoli

Nei prossimi giorni lo staff si pronuncerà su Leone (e sul collega Curzi).  Da non escludere comunque il ricorso ad un numero uno esperto: non a caso è circolato anche il nome del 35enne Ivan Pelizzoli, ex Roma e Pescara, lo scorso anno all’Entella ma al momento svincolato.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti