Aprilia, senza patente e con in tasca armi da taglio, denunciato dai carabinieri

238
carabinieri-arresto-paletta

Girava in motorino senza aver mai conseguito la patente e con in tasca un coltello a serramanico. I carabinieri della stazione di Campoverde ieri mattina hanno denunciato un 30enne del posto per guida senza patente e perché in possesso di un’arma da taglio proibita. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e il coltello confiscato. Nell’ambito dei controlli finalizzati a garantire il rispetto delle norme sulla circolazione stradale e arginare i reati commessi sul territorio, i militari hanno deferito tre stranieri di 47, 34 e 27 anni per soggiorno irregolare in Italia, poiché sprovvisti dei documenti necessari ed un 23enne sorpreso alla guida di un mezzo già sottoposto a fermo amministrativo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti