Possiamo guidare con gli auricolari?

227

Tutti sappiamo che l’uso del cellulare mentre si guida non solo è un pericolo ma comporta una multa certa.

Ma se utilizziamo invece gli auricolari siamo più prudenti ed in regola rispetto alla legge?

L’art 173 del Codice della Strada, allo scopo di prevenire distrazioni dalla guida, chiarisce che le mani del conducente non devono essere impegnate in operazioni diverse da quelle inerenti alla guida e che il conducente deve essere in grado di sentire i rumori esterni per tenere sotto controllo ciò che accade nell’ambiente circostante.

Ai conducenti, sia di autovetture che di motocicli, ciclomotori e velocipedi, è quindi vietatissimo: – l’uso di cuffie sonore; – l’utilizzo di telefonico che comporti l’uso di una mano; – l’utilizzo di apparecchio telefonico a viva voce (o con auricolare) se privi di adeguate capacità uditive.

Questo vuol dire quindi che un vigile potrebbe fare la multa al conducente che parla al telefono mediante gli auricolari, se presenti su entrambe le orecchie.

Vale la pena ricordare che se si incorre in due di queste infrazioni in un biennio, si rischia la sospensione della patente da 1 a 3 mesi.

Pertanto, la soluzione pratica per evitare qualsiasi rischio, è quella di utilizzare un viva voce o un cellulare con un solo auricolare,  in modo da garantire adeguate capacità uditive e le mani ferme sul volante o sul manubrio.

Ricerche sull’incremento del numero degli incidenti stradali imputano all’uso del cellulare la principale causa. Per telefonate, ricevere ed inviare SMS, discussioni sui social network occorrono solo pochi secondi. Ma perdere di vista la strada per 3/400 metri può mettere a repentaglio la salute o la vita propria o altrui.

Art. 173 codice della Strada, comma 2: È vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore (…) È consentito l’uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare, purché il conducente abbia adeguate capacità uditive da entrambe le orecchie, che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani.

http://www.aci.it/i-servizi/normative/codice-della-strada.html

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti