Terracina, aspettando il Festival delle Emozioni… Appuntamento con la Fede

233

In vista dell’inizio dell’Anno Santo, il Consorzio Turistico Terracina d’Amare non poteva restare indifferente alle grandi emozioni che la fede religiosa provoca. Autore del Festival delle Emozioni, che si terrà dal 12 al 15 maggio 2016, il Consorzio ha così organizzato per venerdì 4 dicembre, con inizio alle 18.30 presso il Santuario della Madonna della Delibera, un incontro per ascoltare Carlo di Cicco, vice direttore dell’Osservatore Romano, scrittore di testi riguardanti la fede e l’amore fra l’uomo e Dio.

“Papa Francesco – precisa il direttore del Festival, Giuseppe Musilli – ha voluto che il Giubileo straordinario fosse intitolato alla misericordia; che avesse quindi come centro ispiratore l’emozione suscitata dalle miserie umane, e l’azione di aiuto che spesso ne consegue. Dunque è il giubileo della pastorale piuttosto che della dottrina, è il giubileo dell’emozione e dell’azione, è il momento quindi di discutere e di approfondire il tema del rapporto delle emozioni con la fede. Durante il Festival delle Emozioni 2016, che si terrà dal 12 al 15 Maggio, si darà spazio, tra gli altri temi che abbiamo imparato a conoscere, anche  al rapporto tra la fede e le emozioni”.

Aspettando il Festival delle Emozioni, la serata del 4 dicembre “sarà accompagnata dalle meravigliose note musicali di Bruno Di Girolamo e Federica Simonelli”. “Questo non è che il primo di una serie di eventi – spiega Musilli – che si svolgeranno in attesa della grande manifestazione di maggio, al quale tutti noi organizzatori stiamo già lavorando con entusiasmo, serietà e professionalità. Inoltre, quest’anno vogliamo affrontare alcuni temi in maniera approfondita proponendoli non più in un solo giorno o in un solo evento, ma in tre giorni o in più eventi, diversi relatori ci presenteranno punti di vista differenti su uno stesso tema, per offrirci una panoramica completa e quanto più obiettiva sull’argomento in discussione”.Carlo Di Cicco

LE VOSTRE OPINIONI

commenti