Terracina, donna stalker ammonita dal Questore

259

Gli Agenti della Polizia di Stato  del Commissariato di Terracina, dopo un’attività istruttoria concertata con la Divisione Anticrime,  hanno proceduto all’ammonimento del Questore nei confronti di una donna di 43 anni,  incensurata  del luogo, per aggressioni e comportamenti riconducibili alla disciplina legale dello stalking commessi nei confronti della rivale in amore. Non accettando la fine del suo matrimonio, la 43enne ha riversato la sua aggressività nei confronti della nuova compagna dell’ex coniuge perseguitandola anche nella loro abitazione. La vittima, che ha fatto richiesta formale di ammonimento del Questore, ha denunciato anche di aver subito lesioni personali. L’attività istruttoria ha permesso di appurare la fondatezza delle circostanze riferite dalla malcapitata e pertanto la 43enne è stata convocata negli Uffici di Polizia e le è stato irrogato l’Ammonimento del Questore di Latina,  diffidandola a rimettere in atto qualsivoglia comportamento lesivo nei confronti della rivale in amore. In caso di reiterazione della condotta darebbero luogo all’immediata denuncia all’Autorità Giudiziaria della donna che rischierebbe anche l’arresto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti