Attraversa i binari, travolto da un Intercity

555

E’ una ragazzo filippino di circa 25 anni il giovane che ieri sera è stato travolto ed ucciso da un treno intercity alla stazione ferroviaria di Cisterna. E’ accaduto intorno alle 22.50, quando il giovane è uscito di corsa dal bar dove aveva appena mangiato qualcosa, temendo di perdere il treno regionale proveniente da Latina e diretto a Roma, dove sarebbe andato, come tutte le notti, per lavorare in un hotel. Ma la fretta gli ha consigliato la cosa peggiore: anziché infilarsi nel sottopassaggio ha attraversato i binari senza guardare. Proprio in quel momento, in arrivo dalla capitale e diretto a Napoli, stava invece transitando un treno intercity che lo ha preso in pieno, scaraventandolo prima contro un muretto e poi catapultandolo a terra. Per il ragazzo non c’è stato niente da fare, è morto sul colpo. Sul luogo della tragedia sono arrivati inutilmente gli uomini della croce bianca che non hanno potuto far altro che accertare il decesso. Gli agenti del commissariato hanno sentito i pochi testimoni presenti e il macchinista dell’intercity.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti