La Benacquista alza bandiera bianca a Barcellona Pozzo di Gotto

203

Barcellona fatale per la Benacquista Assicurazioni Latina. La rimaneggiata formazione nerazzurra si è dovuta arrendere al fanalino di coda perdendo con il punteggio di 91-75 nell’undicesima giornata del campionato di Serie A2. Al PalaAlberti si è imposta la compagine siciliana approfittando soprattutto di un calo dei pontini nel terzo quarto. Tavernelli e soci hanno tentato la rimonta nel finale ma alla fine si sono dovuti arrendere.
GRAMENZI: “TANTE COSE NON HANNO FUNZIONATO”
Al termine della gara con la formazione siciliana coach Gramenzi ha dichiarato: “L’approccio alla gara, nelle fasi iniziali, è stato buono. Abbiamo commesso diversi errori, questo è evidente, anche se tutto sommato i rimbalzi conquistati in attacco sono stati abbastanza equilibrati, mentre Barcellona in difesa ne ha presi molti di più, ma è logico, viste le nostre percentuali che sono state molto più basse, abbiamo sbagliato di più al tiro, mentre i nostri avversari hanno realizzato più canestri. Noi abbiamo commesso tanti errori molto all’inizio del terzo quarto ed è li che Barcellona ha messo in banca il match. Abbiamo provato a riavvicinarci per due volte, riportandoci anche a -4, poi, però abbiamo sbagliato e commesso errori. Il discorso sotto canestro apre tante valutazioni, anche in ordine di contatti, di situazioni di penetrazione, ma lasciamo stare questo argomento, noi guardiamo quello che abbiamo sbagliato, certamente non intendiamo abbatterci, sappiamo qual è in nostro obiettivo e continueremo a lavorare per migliorare e per evitare di commettere nuovamente gli stessi errori. Difensivamente soffriamo alcuni aspetti e alcuni singoli, ma la verità è che ci sono tante situazioni da verificare e tante cose che non hanno funzionato, ma questo è evidente considerando che abbiamo incassato 90 punti. E’ pur vero, però, che tante volte prendere così tanti punti, può dipendere da tante situazioni, da ciò che è accaduto in campo nei precedenti due quarti, dal ritmo della gara, ma sicuramente anche dagli errori commessi”.
LA BRIOSA BARCELLONA vs BENACQUISTA LATINA 91-75 (19-20, 37-34, 63-54, 91-75)
LA BRIOSA BARCELLONA: Varotta n.e., Centanni 2, Fallucca 15, Loubeau 22, Capitanelli 4, Bianconi 3, Cefarelli 7, Smith 14, Migliori 9, Maccaferri 15. Allenatore Bartocci.
BENACQUISTA LATINA: Guerra n.e., Veccia, Tavernelli 9, Tagliabue 8, Ihedioha 4, Mei 17, Pastore 9, Stanback 15, Di Ianni n.e., Mosley 13. Allenatore Gramenzi.
Percentuali: Barcellona tiri da 2: 64% (22/34) tiri da 3: 47% (10/21) tiri liberi: 80% (17/21); Latina tiri da 2: 52% (20/38) tiri da 3: 33% (7/21) tiri liberi: 66% (14/21)
Arbitri: Pazzaglia Jacopo di Pesaro, Pierantozzi Marco di Ascoli Piceno, Marota Giampaolo di San Benedetto del Tronto (AP).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti