Tutti i colori del Natale

342
Ci sono colori che ,da sempre, si associano in modo automatico al Natale:
 
il bianco , che ci ricorda la neve ; il rosso , allegro e caldo; il verde degli abeti ; i preziosi oro ed argento.
 
Per me ,però, ogni colore fa Natale! Perché ogni colore è festa ed allegria!
 
Sarà per questo che sono tanto affezionata a questo albero.
PicsArt_11-25-04.21.06
I colori li ha proprio tutti ! Non mette voglia di fare festa?
 
E poi è morbido morbido . Lo adoro!
 
Se volete provare a farne uno simile ,scegliendo i colori che vi piacciono di più, dovrete soltanto procurarvi:
  •  del cartoncino (anche delle cartelline possono andare bene)
  • forbici 
  • colla
  • colla a caldo
  • resti di lana 
  • una matita 

Con la stessa tecnica con cui si fanno le varie “palline” potrete realizzare qualsiasi addobbo . Anche un fuoriporta , come questo 

PicsArt_11-27-06.18.33
Al materiale già indicato dovrete aggiungere :
 
  • un pezzo di cartone ricavato da una scatola da imballaggi (è più resistente delle cartelline e più adatto per questo lavoro)
  • delle piccole pigne 
  • dei tondini di legno che dovrete incidere con un pirografo ( ma si può anche scrivere con un pennello e della tempera)
  • se non trovate i tondini di legno potreste anche scrivere “buon Natale” ritagliando le lettere nel feltro
 A questo punto , sia per le “palline ” che per il fuoriporta dovrete partire da una formina di cartone.
 
Basterà disegnare la forma che vogliamo, un cerchio, un cuore, una renna , una stella ….qualsiasi soggetto va bene.
 
Quindi ritagliate la vostra formina e con la lana del colore che preferite iniziate ad avvolgerla intorno alla sagoma.
PicsArt_11-27-06.50.09
PicsArt_11-27-06.57.13
Quando l’avrete completamente ricoperta, fissate bene con della colla il filo di lana. Per le “palline” ,  a questo punto , basterà creare un nastrino per poterle appendere e saranno pronte
 
Per il fuoriporta, proseguite realizzando dei pom pom. Sul web si trovano davvero tantissimi tutorial.
 
Ma, se volete , potrete farli  anche arrotolando semplicemente la lana intorno alle dita o ad un cartoncino. Fate tanti giri finché non raggiungete lo spessore che preferite. Più giri fate più il pom pom viene bello cicciotto.PicsArt_11-27-07.03.55
Attaccate i pom pom sulla parte alta del vostro cerchio e unite in una treccia i fili di lana con i quali avrete chiuso i pom pom . Attaccate un piccolo campanellino,se lo avete, e fissate con un ago e un pochino di filo la treccia sul dietro del vostro fuoriporta. Avrete così realizzato il gancio con il quale appenderlo e un pendente con il sonaglio
PicsArt_11-27-06.16.57
Scrivete gli auguri sui tondini di legno e incollateli a semicerchio sul fuoriporta con della colla a caldo.
 
Decorate con delle piccole pigne e il vostro fuoriporta “lanoso” è finito.
 
Per il puntale del nostro  albero di lana io ho fatto un bel cappello da babbo Natale seguendo questo facilissimo tutorial .
 
Se non sapete lavorare a maglia, potrete ritagliarlo nel feltro o nella stoffa e cucirlo con pochi punti a mano e l’effetto sarà comunque bellissimo.
PicsArt_11-25-04.18.14  
Ecco un buon metodo per creare degli addobbi natalizi di lana anche se non sapete lavorare a maglia o ad uncinetto!
p.s. se volete vedere l’albero dal vivo , lo trovate negli uffici Aci di Via Duca Del Mare.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti