Aprilia, arriva lo striscione per i Marò

361

Uno striscione in sostegno dei due Marò detenuti in India. Oggi pomeriggio, sulla facciata del Palazzo Comunale di piazza Roma

, è apparso lo striscione con la scritta “Ritorno dei Marò in Italia”, a simboleggiare il sostegno della comunità apriliana per i cittadini italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone nei riguardi dell’annosa controversia internazionale. Un atto consequenziale all’approvazione in Consiglio Comunale della delibera n. 59 del 27 dicembre 2015 e successiva deliberazione di Giunta Comunale n. 307 del primo dicembre 2015, che ha accolto la proposta presentata dal cittadino Daniele Borace. A sostenere le spese della realizzazione dello striscione, che resterà affisso fino al 30 giugno prossimo, il consigliere comunale Carmen Porcelli. L’esponente della lista Primavera Apriliana aveva smorzato le polemiche suscitate dalla convocazione di una commissione ad hoc per la realizzazione del cartello, presentando una mozione, approvata all’unanimità, che impegnava l’esecutivo a devolvere i 480 euro del gettone di presenza in favore del progetto scolastico per contrastare la dislessia, proponendosi in cambio di pagare a proprie spese lo striscione solidale con i due fucilieri della marina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti