Latina, “Lavoratori al cinema”, biglietto scontato all’Oxer per gli iscritti alla Cisl pontina

137

E’ stata firmata in questi giorni la convenzione “Lavoratori al cinema” per il 2015 e il 2016 tra la Ust Cisl Area Vasta Latina, Anzio, Nettuno e la multisala “Oxer” di viale Pier Luigi Nervi a Latina, che stabilisce uno sconto del 30% sul costo del biglietto di ingresso per gli iscritti alla Cisl pontina.

L’iniziativa, che si aggiunge ad altre attività già avviate dal sindacato a favore dei propri associati, offre un motivo in più ai lavoratori per andare al cinema anche nel periodo di Natale, lo sconto, infatti, sarà applicato tutti i giorni, compresi i festivi, salvo limitazioni particolari legate alle programmazioni cinematografiche e di insindacabile giudizio dell’esercente cinematografico. Gli iscritti alla Cisl di Latina potranno usufruire dello sconto presentando alla cassa del cinema la tessera di iscrizione al sindacato, e in caso di richiesta da parte del gestore anche un documento di identità.

“Quello delle convenzioni è un metodo che permette agli iscritti al sindacato di ottenere spesso sconti importanti sui beni o servizi, e la Cisl di Latina si sta attivando per incrementare il suo già vasto paniere, che può contare anche sul sistema nazionale di convenzioni <NoiCisl> – commenta Roberto Cecere, correggente della Ust Cisl Area Vasta Latina, Anzio, Nettuno – abbiamo voluto questa convenzione perché riteniamo che il cinema sia una delle maggiori espressioni artistiche del nostro secolo, che riesce a possedere le immagini del mondo e a trasmettere emozioni spesso irripetibili. Il cinema ci ha raccontato la vita, i suoi cambiamenti, ci ha parlato del mondo del lavoro, si è dimostrato un aiuto insostituibile nell’insegnamento, ha inciso ed incide profondamente sui costumi e sui modi di pensare. Ma è anche momento di svago – conclude Cecere – non per nulla la nostra convenzione porta il titolo di <Lavoratori al cinema>, ora il luogo più economico per pensare. Si avvicinano le feste natalizie, quale migliore occasione per trascorrere qualche ora di serenità proprio al cinema?”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti