Latina, “Versi in libertà”, la premiazione oggi alla casa del combattente

310

Si svolge oggi alle 17, presso la casa del combattente in piazza San Marco a Latina, la cerimonia per la seconda edizione del Premio nazionale di poesia fondato da Angelo D’Onofrio “Versi in libertà”.

All’evento partecipano tutti i finalisti dell’edizione 2015 organizzata dalle associazioni culturali “Arte” e “Pontina”.

I lavori in gara, più di cento, sono stati esaminati dalla giuria che, ha premiato i primi tre per ogni categoria, quella in lingua italiana e quella in dialetto. Gli autori hanno affrontato temi completamente diversi fra loro, conferendo alle liriche uno straordinario potere di denuncia e d’amore. I poemi hanno messo in evidenza i disagi, le sofferenze, la solitudine, il degrado ma anche l’amore smodato per la natura e la grande fiducia nell’uomo.

Alla premiazione sarà presente l’ideatore del premio, Angelo D’Onofrio, insieme ai giurati: Paola Cacciotti, Franco De Angelis, Maria Forte, Adriana Vitali Veronese ed il presidente di giuria Antonio Polselli. Durante la cerimonia, coordinata da Dina Tomezzoli, sarà possibile ascoltare tutte le poesie pubblicate nella raccolta del premio declamate dagli stessi poeti.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti