Aprilia, firmato l’accordo per la gestione distrettuale dei Servizi Sociali

231

Un distretto unico per la gestione dei servizi sociali. Questa mattina durante la Conferenza dei Sindaci del distretto socio-sanitario convocata presso l’Ufficio del Sindaco di Aprilia, il primo cittadino di Aprilia Antonio Terra, il sindaco di Cisterna  Eleonora Della Penna, di Cori Tommaso Conti e di Rocca Massima hanno firmato la convenzione per la gestione associata dei servizi sociali secondo lo  schema di convenzione approvato in consiglio comunale dai vari comuni. “I servizi sociali distrettuali- si legge nella nota del Comune di Aprilia- saranno individuati da parte del Comitato Istituzionale, composto dai Sindaci o da loro delegati, l’organo deputato a stabilire gli indirizzi e le direttive per il conseguimento delle finalità connesse con l’organizzazione e la gestione locale del sistema integrato. Lo stesso Comitato, presieduto dal Sindaco del Comune Capofila, approva il Piano di Zona e sottoscrive il relativo accordo di programma con l’Asl, verificandone l’attuazione. Nell’ambito dei percorsi di programmazione, poi, il Comitato Istituzionale coinvolge le organizzazioni del terzo settore, le organizzazioni sindacali e gli altri soggetti presenti sul territorio che concorrono alla realizzazione del sistema integrato, per la formulazione di pareri e proposte, individuando infine le risorse umane e finanziarie necessarie per il funzionamento dell’Ufficio di Piano”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti