Terracina, maxi decreto ingiuntivo in favore di ex netturbino della Servizi Industriali

486
Un mezzo della Servizi Industriali

Un decreto ingiuntivo di 75mila euro, più interessi e spese immediatamente esecutivo a carico della Servizi Industriali e del Comune di Terracina. Fine capitolo in favore dell’autista “scomodo” dell’ex gestore del servizio di igiene urbana che ad un certo punto non  ha più ricevuto lo stipendio. Mensilità non remunerate e liquidazione, il decreto ingiuntivo ottenuto è nulla di più del dovuto a fronte di un lavoro su campo minato. L’ex dipendente in questione, all’epoca responsabile della sicurezza, fu oggetto di pesanti minacce e offese per le quali sono stati rinviati a giudizio i suoi ex datori di lavoro.  Ma torniamo ai soldi da recuperare: se entro 10 giorni non li avrà incassati, c’è da scommettere che il pignoramento lo andrà fare presso i conti correnti del Comune notoriamente attivi all’Unicredit.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti