Latina, edilizia scolastica, dalla Regione 250mila euro per le verifiche di sicurezza

213
La Provincia di Latina

La Provincia di Latina annuncia l’arrivo a giorni di 250mila euro, che saranno utilizzati per le indagini relative alla sicurezza di 32 edifici scolastici superiori della provincia di Latina. La legge n. 107 del 2015, infatti, con lo scopo di garantire la sicurezza degli edifici scolastici e di prevenire incidenti legati al crollo dei relativi solai e controsoffitti, come accaduto in passato in diverse scuole, ha autorizzato la spesa di 40 milioni di euro per l’anno 2015 per finanziare indagini diagnostiche degli edifici scolastici, riducendo i rischi e tutelando la salute degli alunni e di tutte le persone che operano all’interno dei plessi scolastici.

Con decreto del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, quindi, sono stati stabiliti i criteri e le modalità per l’erogazione delle risorse agli enti locali. Conseguentemente, il 15 ottobre è stato pubblicato sul sito del Miur l’avviso pubblico per il finanziamento in favore di enti locali di indagini diagnostiche dei solai degli edifici pubblici scolastici.

L’erogazione dei fondi è il primo passo per pianificare un calendario di interventi, che sulla base dei sopralluoghi che riguarderanno i 32 istituti scolastici individuati dalla Provincia, potranno ripristinare la sicurezza all’interno dei plessi e garantire agli studenti un ambiente di studio adeguato alle loro necessità.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti