Aprilia, una partita per aiutare i bambini cristiani di Betlemme

295

Un campo di calcetto per i bambini cristiani di Betlemme, realizzato grazie ad una raccolta fondi indetta a livello nazionale dall’Associazione Branco onlus. Anche la città di Aprilia parteciperà al progetto Luci a Betlemme, grazie all’adesione della Comunità militante di Aprilia, che per il 10 gennaio 2015 ha organizzato un Torneo di calcio a 5 presso il campo Città di Aprilia del quartiere toscanini. Oltre ai giovani dell’associazione apriliana, al torneo prenderanno parte tra le sei e le otto squadre. Hanno già aderito giovani provenienti da Firenze, Arezzo, Frosinone, ma anche un’associazione di ex Carabinieri. Il torneo, che avrà inizio a partire dalle 14.00, ha come unico scopo quello di raccogliere denaro che verrà devoluto per una giusta causa: realizzare un campo di calcio per permettere anche ai bambini cristiani di Betlemme di avere a disposizione uno spazio dove poter praticare uno degli sport più diffusi e seguiti al mondo. I partecipanti al torneo offriranno così un contributo concreto alla giusta causa promossa dall’associazione Branco, ma anche gli spettatori e i cittadini potranno aderire all’iniziativa di beneficienza. “Un progetto- spiegano i referenti della Comunità militante di Aprilia- utile non solo per ridare speranza ai bambini cristiani, comunità presente solo per in  2% ma anche per diffondere valori come lealtà e rispetto”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti