Latina, Contratti di Quartiere II: via libera dal Comune ai primi interventi a Latina Scalo

234
L'area parcheggio della Stazione ferroviaria a Latina Scalo

Si tratta di un primo passo verso la realizzazione di uno degli interventi viari più attesi dalla comunità di Latina Scalo e dai pendolari, che rientra nel programma dei Contratti di Quartiere II, che nei giorni scorsi ha visto l’affidamento dei lavori, da parte del commissario straordinario del Comune di Latina, per la realizzazione della viabilità di collegamento tra via Epitaffio e il parcheggio della stazione ferroviaria. L’opera viaria riguarda il primo tratto stradale che va da via dell’Alloro a via delle Industrie, nel centro urbano di Latina Scalo.

I costi Un impegno economico di circa 9 milioni di euro preso nel 2006 e sottoscritto dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti e la regione Lazio, che ha subito diversi rallentamenti legati a presunte irregolarità nell’esecuzione della gara di appalto pubblica svoltasi solo nel 2014, finalizzato alla riqualificazione, al recupero e alla valorizzazione di alcune aree del territorio comunale. A svolgere i lavori, quindi, sarà la ditta Ast srl, con sede a Latina in via Rosetta, 11, riconosciuta infine la vincitrice della gara d’appalto per la realizzazione dell’opera viaria a Latina Scalo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti