Priverno, Conad di nuovo rapinato da un uomo armato di ascia

491

E’ sembrato un dejà vù quello vissuto dalle cassiere del Conad di via Torretta Rocchigiana a Priverno ieri sera. Come accaduto lo scorso dicembre, un uomo vestito di scuro, volto coperto con un passamontagna e accetta in mano, poco prima delle venti si è parato davanti loro ed ha effettuato una rapina. Le cassiere, onde evitare complicazioni, hanno consegnato l’incasso e in pochi secondi, l’autore del crimine si è dileguato in direzione Borgo Sant’Antonio. Sul luogo sono convogliati i Carabinieri di Priverno ma anche le altre unità disponibili della Compagnia di Terracina. Le indagini sono serrate visto che, potrebbe trattarsi dello stesso autore della rapina anche all’Eurospin di Ceriara lo scorso 26 novembre.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti