Latina, scuola, iscrizioni aperte dal 22 gennaio: si presentano on line tranne che per l’asilo

509

Al via le iscrizioni per l’anno scolastico 2016-2017, che potranno essere presentate on line per le classi di ogni ordine e grado tranne che per la scuola dell’infanzia.

Le domande di iscrizione possono essere inoltrate a partire dal 22 gennaio ed entro il 22 febbraio 2016, esclusivamente on line per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado statali. La novità introdotta quest’anno è che il servizio “Iscrizioni on line” è stato reso disponibile anche per le scuole in lingua slovena. Le domande di iscrizione on line possono essere presentate dalle 8 del 22 gennaio, alle 20 del 22 febbraio 2016.

La registrazione sul sito web attiva dal 15 gennaio 2016 Per effettuare l’iscrizione è necessario registrarsi sul sito web del ministero dell’istruzione. A partire dalle 8 del 15 gennaio 2016 è, infatti, possibile avviare la fase della registrazione sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it. Le iscrizioni alle classi iniziali dei corsi di studio delle istituzioni scolastiche paritarie si effettuano on line presso le scuole paritarie che aderiscono alla modalità telematica, in quanto la loro partecipazione al sistema “Iscrizioni on line” è facoltativa. Si effettuano on line anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà integrativa e complementare dagli istituti professionali nonché dai Centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni le quali, su base volontaria, aderiscono al procedimento di iscrizione on line. Per l’anno scolastico 2016/2017, il servizio di iscrizione on line per i percorsi erogati dai Centri di formazione professionale è attivato per le regioni: Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia, Veneto.

La domanda In fase di presentazione della domanda di iscrizione a scuola i genitori accedono al servizio “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Miur (www.istruzione.it) utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione. All’atto dell’iscrizione, i genitori forniscono le informazioni essenziali relative all’alunno ed esprimono le loro preferenze in merito all’offerta formativa proposta dalla scuola o dal Centro di formazione professionale prescelto.

Il supporto delle scuole Le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offrono un servizio di supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica. In caso di necessità anche le scuole di provenienza mettono a disposizione il servizio per effettuare l’iscrizione on line. Il servizio di iscrizioni on line permette di presentare una sola domanda di iscrizione per ciascun alunno consentendo, però, ai genitori di indicare anche una seconda o terza scuola o Centro di formazione professionale cui indirizzare la domanda nel caso in cui l’istituzione di prima scelta non avesse disponibilità di posti per l’anno scolastico in questione.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti