Prostituta aggredita e rapinata: 61enne apriliano arrestato

274

Picchia e rapina una prostituta, ma viene fermato proprio grazie alla prontezza della vittima che aveva segnato il suo numero di targa. La brutta vicenda è avvenuta in via Polense, nel comune di Tivoli. Secondo le ricostruzioni dei militari della caserma di Vittorino Romano, il 61enne di Aprilia avrebbe caricato a bordo della sua auto una prostituta di 27 anni, ma prima ancora di consumare il rapporto sessuale pattuito l’avrebbe colpita al volto prer portarle via un cellulare e 350 euro in contante. Ferita la vittima avrebbe allertato le forze dell’ordine, comunicando la targa e il modello dell’auto dell’aggressore, fermato e arrestato presso l’abitazione nel comune di Aprilia. L’uomo dovrà rispondere di rapina e lesioni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti