Latina, arrestati in via Corridoni per spaccio di eroina

212

Spaccio di droga a Latina: due tunisini arrestati oggi dalla Squadra Volante. La coppia di stranieri, di 37 e 38 anni, sono stati notati dagli agenti di pattuglia nella zona di via Corridoni mentre con fare sospetto scambiavano “qualcosa” con una terza persona. Alla vista della Polizia i due hanno tentato la fuga e uno di loro di ingoiare tre ovuli, ma non ci sono riusciti. Chi invece ha fatto perdere le sue tracce è stato il presunto acquirente. La perquisizione dell’alloggio di fortuna (una roulotte) dei due appena acciuffati ha consentito di rinvenire la somma in contanti di 500 euro, un bilancino elettronico di precisione, 4 cellulari e 2 flaconi di metadone, nonché bicarbonato e sale, utilizzati per  miscelare la sostanza stupefacente. La sostanza recuperata, quantificata in circa 3 grammi, divisa in cinque involucri, è stata sottoposta a narcotest e quindi sequestrata, unitamente al denaro ed al resto del materiale rinvenuto. Condotti in Questura ed identificati per Jamel Hamdi classe 1978 e Sami Wannassi del 1979, entrambi senza fissa dimora e irregolari sul territorio dello Stato, con svariati precedenti specifici in materia di stupefacenti, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Domani la direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti