Itri, due minorenni aspiranti ladri arrestati dopo un rocambolesco inseguimento

230

Arrestati dai carabinieri di Itri, dopo un rocambolesco inseguimento, due minorenni stranieri per furto aggravato, possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e resistenza a pubblico ufficiale.

L’inseguimento

I due, a bordo di un Fiat Iveco, la notte scorsa non si sono fermati all’alt dei carabinieri di Itri e del Norm di Formia e alla vista dei militari hanno accelerato, tentando di dileguarsi. Con l’impiego di altre pattuglie, ne è scaturito un inseguimento terminato nel centro abitato di Sperlonga, dove il  conducente ha tentato la fuga a piedi, ma è stato bloccato subito dopo, mentre il passeggero è rimasto all’interno dell’abitacolo. Le successive ed immediate indagini hanno accertato che il veicolo in questione era stato rubato dai minori pochi minuti prima di essere intercettati, nel comune di Itri. In loro possesso è stata trovata anche una borsa contenente attrezzatura da scasso. Il veicolo è stato restituito al proprietario, mentre gli arnesi recuperati sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati portati presso centro di prima accoglienza di Roma.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti