Latina, al Teatro Opera Prima il divertente spettacolo “Pescefritto e baccalà”

301

Reduce dalla presentazione presso il Teatro messicano di figura, approda per il secondo anno consecutivo ad Opera Prima Teatro in via dei Cappuccini, 76 a Latina, lo spettacolo “Pescefritto e baccalà” della Compagnia “Mastammuccio burattini ovunque” di Gaeta, promosso nell’ambito della rassegna “Emergenze e dintorni della scena”. Lo spettacolo, in programma domenica 24 gennaio, alle 16,30, si snoda attraverso tre divertenti episodi della durata di 20 minuti l’uno che promettono di far trascorrere un’ora piacevole a grandi e piccini.
Bruno e Gilda sono le colonne portanti della Compagnia “Mastammuccio”, il cui nome deriva da una parola di origine ciociara con la quale si indica proprio il burattino, il pupazzo. Ed è proprio il più celebre tra i burattini, Pulcinella, ad essere protagonista dei tre episodi: “Il cane amico e l’amico cane”, “Il maestro macellanico” e “Serenata alla sfidanzalata”.
Accanto a Pulcinella “l’imprescindibile” sono diversi i personaggi che si alterneranno sul palco del teatro dei burattini grazie alle abili mani e alle voci degli attori di “Mastammuccio”: dal cane randagio senza nome, allo scroccone finto malato Zecco Pirucchio, dal cantante d’opera balbuziente Pacchianotti alla sfidanzalata di Pulcinella Teresina al suo prepotente spasimante Lampa Dario.
Gli ingredienti per ridere ci sono tutti a partire dal recupero della tradizione delle guarrattelle napoletane, ossia del tradizionale teatrino di burattini. Questo spettacolo contiene storie che potremmo definire “senza tempo”, rappresentate in moltissime piazze e teatri d’Italia, Argentina, Spagna, Svizzera e Francia. Il costo del biglietto è di 5 euro. Per info e prenotazioni 347.7179808 oppure 347.3863742.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti