Aprilia, i Surgical Beat Bros sul palco dell’ex Mattatoio

285

La musica ipnotica e sperimentale dei Surgical Beat Bros approda all’ex Mattatoio, che ospiterà la band venerdì 29 gennaio a partire dalle 22.30. La band, nata dall’unione di Antonio Zitarelli e Fabio Recchia, due dei musicisti più poliedrici del panorama italiano, sul palco di via Cattaneo presenterà il progetto fatto di suoni alternativi e musiche ipnotiche. “Avere una grave malattia- spiega l’associazione Arci La Freccia che gestisce lo spazio culturale- mentale e riuscire a decodificarla per renderla una canzone, sentire una forte ansia e trasformarla in tensione, spezzare il ritmo per continuare a ballare, masturbare il loop fino alla sua astrazione, ipnotizzare chirurgicamente fino a diventare pop: così il duo presenta la propria musica.Il big bang prodotto dallo scontro del drumming nervoso e potente di Zitarelli e dall’elettronica, i synth e i bassi di Recchia genera un sound fresco, allo stesso tempo maturo ed estremo. Beat chirurgici spingono l’ascoltatore su una tecnologica e surreale pista da ballo”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti