Di che maschera sei?

292

Il Carnevale è l’occasione giusta per tirare giù la maschera , quella che la vita ci costringe ad indossare ogni giorno e liberare , finalmente, il nostro vero io .

Che siamo tipi goliardici , timidi o romantici , a Carnevale ognuno trova il ruolo che gli calza a pennello.

Da bambini ci si travestiva da grandi nell’ingenua convinzione che tutto fosse migliore se visto da un paio di tacchi alti.

Da grandi ci si traveste per tornare bambini , per dimenticare il ruolo ingessato che irrigidisce ogni nostro sentimento , allontanandoci sempre di più dal nostro vero essere.

E’ noto come dietro ad una maschera ci si senta tutti più forti e si trovi il coraggio di perdere molte inutili inibizioni.

Perciò , perché non accampiate scuse di alcun tipo, ho raccolto per voi , in giro per il web, alcuni suggerimenti per trovare e creare la vostra maschera perfetta .

 

Partiamo dal più classico dei travestimenti : il pagliaccio.

 

fonte:web
fonte:web

All’apparenza ridicolo ed impacciato , il clown è forse la maschera che meglio rappresenta l’eterna contraddizione che alberga in noi: il sorriso dolce/amaro di chi prende tutto come uno scherzo , ma nasconde un animo complesso .

E’ un travestimento che è possibile realizzare con ciò che abbiamo in casa : vecchi abiti , calze spaiate , e maglioni oversize .Una parrucca e un buon trucco , e il gioco è fatto.

Eccovi alcune idee per rendere unico il vostro costume:

E che ne dite di vestirvi come il personaggio di un cartone animato? Eccovi alcuni esempi:

spongebob

fonte:web
fonte:web
  • marge simpson
    fonte:web
    fonte:web

    Per i più piccoli trovo invece divertenti questi  travestimenti , per chi sa lavorare all’uncinetto o a maglia:

il leone

 

fonte:web

fonte:web
fonte:web
fonte:web
fonte:web
  • l’ape
    fonte:web
    fonte:web

    Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti! Spero di avervi ispirati e di aver scatenato la vostra fantasia! Io vado a preparare il mio travestimento. Ma prima di lasciarvi ho ancora un paio di suggerimenti per ispirarvi:

 

  • Per rimanere in tema cartoon , un bel costume da Masha e Orso totalmente hand made:

orsomasha

 

 

 

 

 

  • E un costume da fare all’ultimo momento: La tavola apparecchiata.
    Vi basterà prendere una tovaglia di plastica a quadretti, un piatto di carta ed un bicchiere , delle posate di plastica . Fatto un buco nel centro della tovaglia per far entrare la testa , dovrete cucire i due lati o incollarli lasciando solo lo spazio per far passare le braccia. Quindi con la colla attaccatutto incollate le stoviglie.
    Prendete un vassoio per dolci di quelli di carta , incollateci sopra una bottiglietta e legatelo con un nastro sulla testa .
    E adesso tocca a voi ! Buon divertimento!

tavola tavola1

LE VOSTRE OPINIONI

commenti