Reggio Calabria si inchina ad una Benacquista Latina da delirio

169

La reazione dopo il ko di Biella è arrivata, la Benacquista al PalaBianchini ha centrato l’impresa contro la quotata Viola Reggio Calabria imponendosi con il punteggio di 78-72 dopo una prova di grande carattere, culminata con un terzo quarto da incorniciare.Ora la classifica può iniziare a diventare interessante, a patto che i pontini ricomincino a graffiare anche in trasferta. La spedizione di domenica prossima sul campo del Derthona servirà a fornire delle risposte importanti.

LA CRONACA

Dopo un’equilibrata prima frazione gli ospiti hanno provato ad allungare chiudendo la seconda sul 40-36. A quel punto sono saliti in cattedra Uglietti, Ihedioha e Mosley, capaci di portare Latina sul parziale di 66-51, i calabresi hanno tentato la rimonta ma hanno chiuso il terzo quarto sotto di 11 lunghezze. Nel finale la Viola è arrivata perfino al -3 ma il solito Mosley e Tavernelli hanno ristabilito le distanze consentendo ai nerazzurri di chiudere con sei punti di vantaggio.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti