Fondi, le ragazze della Fenice stravincono al Campionato Interregionale Lazio di Taekwondo

569

È stata una grande giornata di sport quella che si è conclusa con due Ori e un Argento portati a casa dalle giovanissime dell’A.S. Taekwondo Fenice di Borgo Hermada. Al Campionato Interregionale Lazio (FITA-WTF) riservato ai Cadetti A e B, specialità combattimenti, che si è disputato a Fondi lo scorso sabato, hanno partecipato 360 atleti provenienti dal centro sud d’Italia. A rappresentare la Fenice del Maestro Simone Longarini, tre atlete nella categoria Cinture Rosse e Nere: Francesca Zandonà nella -55 Kg, leader del gruppo che ha dato prova di grande cuore nella finale, Flavia Macchione e Azzurra Caruolo rispettivamente nella categoria -30 e -41 Kg. Alla fine dell’incontro, organizzato dal Comitato Regione Lazio, tutte e tre le ragazze sono riuscite a salire sul podio: Flavia Macchione e Azzurra Caruolo per la medaglia d’Oro e Francesca Zandonà per l’Argento.

Il Maestro Simone Longarini ha poi espresso i suoi apprezzamenti per le giovani ragazze che hanno dimostrato una grande maturità durante i combattimenti: “Le ragazze sono entrate sul tatami con la volontà di vincere e ci sono riuscite mantenendo alta la concentrazione. Per come sono arrivate le vittorie, inoltre, si è visto che la fiducia nelle loro capacità non è mai venuta meno durante i vari incontri disputati nella giornata del Campionato. Devo ammettere, poi, che mi ha fatto molto piacere riscontrare l’incremento della qualità del Taekwondo delle ragazze. Segno della passione e dell’impegno che mettono negli allenamenti a cui bisogna dare continuità in futuro. Brave!”

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti