Latina, una pistola nascosta dentro casa: arresto in via Kennedy

292

Gli hanno trovato una pistola con matricola abrasa e lo hanno arrestato. Il personale della squadra mobile della questura di Latina, nel pomeriggio di oggi, durante un controllo antirapina, ha fatto scattare le manette ai polsi di Alfonso Vitali, di 59 anni, per ricettazione e detenzione illegale di arma comune da sparo con matricola abrasa e relativo munizionamento. Gli agenti avevano proceduto al controllo di uomo sospetto  nei pressi della zona dei cosiddetti “palazzi bianchi” di viale Kennedy. Visto l’atteggiamento di resistenza e particolare tensione dell’uomo, gli operatori hanno deciso di estendere il controllo anche nell’abitazione dello stesso, situata nei pressi. La perquisizione ha portato al rinvenimento dell’arma perfettamente funzionante  dietro un mobile all’interno di un’ intercapedine. La pistola con la matricola abrasa e il relativo munizionamento sono state sequestrate e l’uomo tratto in arresto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti