Latina, Forza Italia molla gli alleati: a queste condizioni niente primarie

385

Forza Italia non molla. I vertici regionale e provinciale del partito, il senatore Claudio fazzone e Alessandro Calvi, anche stamattina, a margine della presentazione del candidato dindaco di Terracina, hanno ribadito che la linea deel partito è chiara: niente primarie se non con regole che gli azzurri hanno già dettato. “Su Latina – ha detto Fazzone – ho lasciato massima autonomia come a Terracina. Noi non siamo contrari alle primarie a patto che le stesse vengano effettuate con la massima trasparenza soprattutto in una ritrovata alleanza e per questo abbiamo chiesto che chi va a votare alle primarie dichiari formalmente di non aver partecipato alle primarie di altri. A Fdi e Ndc forse non piace questo discorso. Allora io dico che sono loro che si stanno tirando indietro. Vogliono fare le primarie senza regole? Che le facciano”. Concetto ribadito anche da Alessandro Calvi: “Senza regole chiare, senza garantire che chi ha già votato per le primarie del Pd non possa venire a votare anche per il centrodestra, non non ci stiamo. La partita se la giochino loro”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti