Latina, moldavo arrestato alla Orvel: deve scontare due anni di carcere

140

Mattinata movimentata quella di oggi dentro al supermercato Orvel di via San Carlo da Sezze. Poco prima di mezzogiorno il personale dell’attività commerciale ha chiamato la centrale operativa della Questura per segnalare la presenza di un uomo che si muoveva con fare sospetto tra gli scaffali, cercando di occultare alcuni prodotti prima di passare alla cassa. L’uomo, un uomo di nazionalità moldava, è stato trattenuto dai dipendenti e poco dopo arrestato dagli uomini della Squadra Volante della Questura. Dopo un veloce controllo, gli agenti hanno verificato che lo stesso era colpito da un decreto per una condanna a due anni di carcere. Pertanto è stato accompagnato direttamente presso la casa circondariale di via Aspromonte.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti