La Virtus Fondi riparte in casa dall’Isernia

167

Dopo la sosta che ha visto il campionato nazionale di serie B di calcio a 5, girone E, fermarsi per un turno, la Virtus Fondi riparte dall’impegno casalingo che la vedrà scendere in campo contro l’Isernia. 

I fondani, che dall’ultimo incontro, giocato in trasferta contro l’Ardenza Ciampino, erano tornati a casa a mani vuote, proveranno sabato a ripartire dall’ottimo punto conquistato contro il Lido di ostia, ormai quasi tre settimane fa. Sebbene la voglia di non perdere il treno per i playoff sia tanta, mister Rosinha ha avuto a che fare, negli ultimi giorni, con diverse defezioni: capitan Olleia, vittima di un virus influenzale, è stato costretto a saltare ben due sessioni di allenamento, ciò nonostante sarà comunque della partita. (In foto Vagner della Virtus Fondi)

Chi invece potrebbe saltare l’incontro è Carmelo Rios, che volerà probabilmente in Spagna, sua terra natia, per la perdita di un caro. Ancora in forse poi Kouta Hiwatashi, giapponese tanto prezioso quanto delicato che sta comunque recuperando bene dal lungo infortunio.

Gli ospiti precedono i pontini in classifica di tre soli punti, dunque in caso di vittoria la Virtus Fondi riuscirebbe ad agganciare i molisani avvicinandosi ulteriormente al quinto posto, ultima piazza valida per tentare il “colpaccio” playoff. La gara, come sopra anticipato, verrà disputata in quel di Fondi, presso il palazzetto dello sport di Via Mola Santa Maria, sabato 20 febbraio alle ore 15.00.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti