Latina, furto alla biblioteca comunale. Arrestato ladro seriale

209

Abile ladro di portafogli è stato pizzicato questa mattina a Latina dalle Volanti della Polizia con addosso l’ultimo “pezzo” rubato all’interno della biblioteca comunale: il borsello di una dipendente, contenente 180 euro in contante, documenti e carte di credito.

A mettere gli agenti sulle orme del ladro era stato poco prima il titolare di un negozio della zona che lo aveva riconosciuto, quale autore di un furto avvenuto tre mesi prima all’interno del suo esercizio in danno a un suo cliente, e lo aveva visto entrare in biblioteca. Il commerciante ha subito allertato il 113. Quando i poliziotti sono arrivati, il ladro li ha praticamente incrociati sulla via di fuga. Il malvivente fermato, è stato trovato in possesso del portafogli  della dipendente comunale ed arrestato.

Gli approfondimenti investigativi sul suo conto, hanno consentito di stabilire che, effettivamente, il 27 ottobre 2015 era stato immortalato dai sistemi di videosorveglianza di un negozio ubicato in prossimità della Biblioteca comunale mentre commetteva un furto ai danni di una cliente. E per questo è stato denunciato a piede libero.

Domani a carico dell’arrestato, Giovambattista Barbuscia, 39 anni, per il quale è stato emesso un foglio di via per tre anni, sarà celebrato il processo per direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti