Aprilia, autofficina abusiva a Campo di Carne: in manette un 55enne

149

Erano stati denunciati per aver messo su un’autofficina abusiva all’interno della quale i militari della caserma di via Tiberio, impegnati nelle attività di controllo del territorio, avevano rinvenuto parti di autovetture che erano state rubate in precedenza. A un mese di distanza la giustizia ha fatto il suo corso e ieri alle 19 hanno arrestato C.M., un 55enne del luogo già noto alle forze dell’ordine per il reato di ricettazione, come disposto dall’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Latina. I fatti risalgono al 21 gennaio scorso, quando i carabinieri durante un normale controllo del territorio intercettarono un’auto rubata e il segnale li portò dritti all’interno della proprietà del 55enne, che venne denunciato insieme al figlio di 26 per ricettazione. Nel terreno tra via Genio Civile e furono rinvenuti pezzi di due Smart Fortwo  rubate e già pronte per essere rivendute. Un giro smantellato dai militari di via Tiberio.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti