Aprilia, tre chili di marijuana nascosti in un casolare abbandonato

95

 

Tre chili di marijuana del valore di 30 mila euro sono stati sottratti al mercato illecito, grazie ad una brillante operazione portata a termine dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia. I militari ieri pomeriggio alle 16.00, durante un servizio antidroga effettuato nelle zone periferiche della città, all’interno di un casolare diroccato hanno rinvenuto un contenitore in plastica. Dentro c’erano tre buste cellophane sigillate, contenenti complessivamente tre chilogrammi di marijuana destinata allo spaccio, per un valore superiore ai trentamila euro. Molto probabilmente la droga era destinata ai pusher operanti ad Aprilia e nei comuni limitrofi. Le indagini dei militari del Reparto Territoriale proseguono per capire la provenienza delle sostanze.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti