Latina, al via i lavori all’istituto scolastico “Vittorio Veneto”

103
L'istituto Vittorio Veneto

La provincia di Latina ha consegnato oggi il piano di interventi di consolidamento dello storico istituto scolastico “Vittorio Veneto” in viale Mazzini a Latina, per una spesa complessiva di circa 312mila euro, che dovrebbero concludersi a luglio 2016.

I lavori

L’edificio, che risale al 1935, e che ha subito negli anni diversi ampliamenti, presenta alcuni cedimenti della pavimentazione del piano rialzato che hanno reso necessario nel 2012, per motivi di sicurezza, lo spostamento delle classi presso l’edificio provinciale di viale Le Corbusier, con non poche difficoltà e lamentele da parte delle famiglie degli alunni iscritti al plesso costretti a fare i conti con un cambio di sede improssivo e in una zona non collegata, dal punto di vista dei mezzi di trasporto pubblici, con il resto della città. Ad ottobre scorso, la Provincia di Latina ha riassegnato l’immobile scolastico all’I.t.e. “Vittorio Veneto Salvemini” di Latina, che potrà tornare ad occupare la sede storica di viale Mazzini una volta completato il piano di interventi di consolidamento strutturale che sta per essere avviato. Il piano in questione è stato redatto dall’ingegnere Antonello Monacelli, mentre la direzione dei lavori è stata affidata al tecnico dell’ente di via Costa, l’ingegnere Gianvincenzo De Paola.

La consegna a settembre 2016

Il piano degli interventi che riguarda il ripristino della pavimentazione interna e la manutenzione dei servizi igienici, dovrebbe concludersi entro luglio 2016 – secondo quanto annunciato dalla Provincia – questo per consentire all’istituto Vittorio Veneto Salvemini di rientrare nella sede storica di viale Mazzini per l’avvio del nuovo anno scolastico.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti