Aprilia, rapinano una donna alla stazione: due arresti e due denunce

88

Usando l’astuzia, erano riusciti a sottrarre il telefono cellulare dalla tasca del cappotto di una donna, minacciando di morte le persone che avevano assistito alla scena. I carabinieri del Norm ieri hanno arrestato due minorenni di nazionalità rumena, residenti ad Ardea alla stazione di Campoleone . I due sono accusati di rapina, trasferiti in una casa di prima accoglienza di Roma. Denunciati per furto con destrezza due loro coetanei, affidati ai genitori. Denunciato a piede libero per ricettazione un commerciante di Aprilia di 22 anni, trovato in possesso di quattro pc rubati ad una azienda di Pomezia nei giorni scorsi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti