Una ghirlanda che sa di primavera

82

Tempo fa mi è stato regalato un sacco pieno di …..cose da buttare!

sacco E’ rimasto per moltissimo tempo nel cofano della mia auto…in attesa che decidessi cosa poterne fare di tutte queste retine e nastri che un tempo avevano adornato piante e mazzi di fiori.

Con tutti quei bei colori, proprio non potevano finire tra i rifiuti e così , l’altro giorno, forse contagiata dalla riciclite di Maria , ho deciso di dar loro una possibilità!

Et voilà , eccovi la mia ghirlanda di primavera !GHIRLANDA 2

Ho preso un fil di ferro e ne ho fatto un ovale , non proprio un cerchio , perché volevo ricordasse un uovo di Pasqua.

Quindi ho arrotolato i vari nastri di rete sovrapponendoli l’uno all’altro per dare un effetto morbidoso all’insieme.

Ogni tanto fissavo il tutto con un pochino di spago.

Infine con il nastro giallo ho fatto un fiocco e l’ho cucito sulla ghirlanda con del filo da pesca .

Lo stesso ho fatto con i fiori . Ho preferito non utilizzare la colla a caldo , ma forse l’effetto sarebbe stato lo stesso.

a me piace , mi mette allegria ! Voi cosa ne pensate ?

vi abbraccio

Clelia TUTORIAL GHIRLANDA

LE VOSTRE OPINIONI

commenti