Sezze, 29enne romeno arrestato per aggressione e lesioni a pubblico ufficiale

187

Durante l’ennesimo e consueto servizio di controllo del territorio operato dai Carabinieri di Sezze in località Ferro di Cavallo, ieri sera è successo quello che nessuno si aspettava; ad un certo punto, uno dei Militari dell’Arma presenti ha fermato un automobile e chiesto al conducente patente e libretto; la conducente in questione era però una ragazza di origine romena e lì presente c’era il fidanzato, N.T.A., 29 anni, che all’improvviso, forse contrariato dal fermo, ha aggredito alle spalle uno dei Carabinieri. I Militari, di fronte a tale exploit, lo hanno immobilizzato e portato in Caserma per l’identificazione e per l’arresto che è stato convalidato dal PM di turno in attesa del processo per direttissima di domani.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMulte: i tempi giusti per pagarle o fare ricorso.
Articolo successivoAprilia, cade un albero sulla Pontina: traffico bloccato
Luca Morazzano, giornalista pubblicista, nato a Sezze, vive a Maenza. Intraprende la via del giornalismo qualche tempo dopo la Laurea in Filosofia per tirarsi fuori dal dolce-amaro far nulla della disoccupazione dopo gli studi. Comincia dalla cronaca sportiva di incontri di calcio dilettantistico sui campetti di provincia (che ancora non abbandona); tenta la via dell'insegnamento senza successo qundi scommette tutto sull'informazione. Dopo esperienze varie, diventa corrispondente dai Lepini per il Giornale di Latina.