Latina, l’arte di Luciano Popolla in mostra dal 5 marzo presso “Artime Gallery”

209

Si svolge domani 5 marzo, alle 18, presso la galleria di arte contemporanea “Artime Gallery”, in corso Matteotti, 88 a Latina, l’inaugurazione del vernissage dell’artista Luciano Popolla “Quando la Materia diventa introspezione dell’inconscio”. Un’occasione di incontro – spiegano i promotori dell’evento – alla quale parteciperà la scrittrice Antonella Rizzo, che interpreterà alcune letture sceniche da suoi scritti, cosa che si ripeterà nel secondo appuntamento del 12 marzo.

Un polo di aggregazione Lo spazio di arte contemporanea Artime, si pone l’obiettivo, con le sue iniziative, di creare un polo di aggregazione, per gli amanti non solo dell’arte contemporanea, ma della cultura in genere e mette a disposizione tramite la omonima associazione, alcune ore interne allo spazio contemporaneo, per iniziative collaterali, come le lezioni di disegno e pittura, attualmente già in corso, con il maestro Tommaso Andreocci.

L’interazione con il pubblico Le varie attività proposte, come la presentazione di un libro, la lettura di brani di prosa o poesie, la proiezione di video o fotografie, si svolgeranno nella piena collaborazione dei partecipanti agli incontri.

12-MARZO-POPOLLA copia (1)L’appuntamento delle cinque Altra iniziativa proposta dall’associazione è il ”Thè per te” : tutti i giorni alle 17 sarà offerta una tazza di thè a chi metterà a disposizione le proprie idee, inoltre, con l’arrivo della bella stagione, sono previsti nuovi programmi ed iniziative “rinfrescanti”, tutte da scoprire.

L’artista Luciano Popolla è nato a Terracina ed è al suo primo vernissage, dopo diverse collettive, ultima la partecipazione alla selezione “Città di Latina” per la Biennale di Roma 2016.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti