Esce “Cinema Giacomini”, Iannuccelli racconta gli anni d’oro di Latina

186

“Cinema Giacomini”. E’ questo il titolo del libro di prossima uscita del giornalista e scrittore Paolo Iannuccelli, edito dall’Associazione Culturale Pontina. Un viaggio, in gran parte autobiografico, nel mondo del cinema di provincia attraverso momenti salienti e spunti di riflessione, durante un lungo periodo che parte dal 1952.

Paolo Iannuccelli ha avuto l’idea di rappresentare gli anni d’oro del cinema Giacomini di Latina e di altre piccole strutture periferiche. Un insieme di aneddoti, sensazioni, ricordi dei protagonisti, legati a film, concerti, rappresentazioni teatrali, comizi, incontri di pugilato, saggi di danza e musica, premiazioni scolastiche, convegni e congressi. L’intuizione è nata dalla voglia di far conoscere ai più giovani uno dei simboli di una città in crescita. Tutto è avvenuto in un noto laboratorio  di analisi cliniche, durante una conversazione tra tre amici di scuola.

paolo iannuccelliSi parlava dell’improvvisa chiusura di una struttura storica che ha visto passare insieme pomeriggi e serate gran parte dei latinensi. I compagni di scuola non si dimenticano mai, sono quelle persone che ritrovi dopo quarant’anni. Ti sembra di non averle mai abbandonate o perse di vista. Si sviluppa un sentimento reciproco di rinnovata amicizia, ricordando i momenti felici e spensierati dell’infanzia e della prima giovinezza. Umberto, Guido e Paolo hanno frequentato sugli stessi banchi le scuole elementari e medie di Latina. Adesso si sono sentiti partecipi di un’iniziativa editoriale volta a far conoscere un glorioso passato, un presente incerto, augurando un futuro fatto di crescita, condita da intelligenza, innovazione e volontà. L’insegnamento di Giovanni Giacomini e Laura Ravizza, i proprietari della sala cinematografica, deve essere preso, secondo l’autore, come fulgido esempio di laboriosità nel campo imprenditoriale a stretto contatto con il territorio. L’obiettivo è quello di portare alla conoscenza delle nuove generazioni le vicende e gli eventi di una famiglia che ha segnato pagine importanti in Latina. Il libro “Cinema Giacomini” vuole essere un piccolo progetto relativo alla conoscenza dello sviluppo della nostra città nel dopoguerra, legato intensamente alla memoria di un cinema e del suo colorito e vivace contorno.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti