Latina, choc negli ambienti disco: giovane dj si impicca dentro casa

666

Un giovane dj di 30 anni si è tolto la vita ieri sera nel centro di Latina. Alex Luna si è impiccato con una corda che aveva legato alla maniglia del portone d’ingresso di un appartamento in via Romagnoli. E’ stata la sua fidanzata a chiamare i soccorsi, poco dopo le 21, ma quando gli uomini del 118 sono arrivati in via Romagnoli era già troppo tardi. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della squadra volante della questura di Latina e i carabinieri. Saranno proprio gli uomini dell’arma a dover chiarire i contorni della tragedia, capire anche i motivi che possano aver spinto il giovane a togliersi la vita. Alex Luna, che negli ambienti delle discoteche si faceva chiamare Alex Icar, era un apprezzato dj producer di musica tecno.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti