Latina, movida sotto controllo: in zona pub altra notte di multe e denunce

219

Un altro giro di vite delle forze dell’ordine nella zona dei pub del capoluogo pontino. Pattuglie di Polizia, Carabinieri, Polizia Stradale e Polizia Locale hanno effettuato un servizio di controllo straordinario, coordinato dalla Questura di Latina, nel perimetro compreso tra via Neghelli e largo Ascianghi dove nelle ultime settimane si sono registrati episodi di danneggiamenti, di violazioni dei regolamenti comunali ed illeciti da parte di alcuni frequentatori. L’attività svolta nel corso della notte nella movida pontina mira a contenere al massimo quei comportamenti troppo spesso assunti in spregio delle regole della buona educazione e del corretto vivere civile, arrivando a compiere anche palesi violazioni al Codice della Strada e atti di violenza con risse ed aggressioni tra giovani. I controlli verranno ripetuti nei prossimi fine settimana al fine di eliminare o contenere i disagi per i residenti.

Le operazioni delle ultime ore hanno conseguito i seguenti risultati:

  • 2 attività commerciali controllate e contravvenzionate per mancata esibizione di documentazione fiscale;
  • 78 persone controllate
  • 53 mezzi controllati
  • 3 auto rimosse per aver parcheggiato in zona rimozione;
  • 12 contravvenzioni al Codice della strada:
  • 2 sequestri amministrativi di autovettura
  • 1 fermo di autovettura per 90 giorni
  • 5 auto sequestrate perché prive di revisione.

Inoltre e stato denunciato in stato di libertà un ventenne di Anzio per uso di atto falso. Il giovane è stato sorpreso al volante di una Smart priva di assicurazione, revisione e patente di guida. L’uomo, al momento del controllo, alla richiesta dei documenti  esibiva al personale operante una patente falsa acquistata a suo dire a Roma. Pertanto oltre alla denuncia all’autorità giudiziaria all’uomo gli veniva anche sequestrata l’auto.

Si evidenzia che da parte dei carabinieri i controlli sono stati effettuati dai militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Latina insieme ai colleghi del Nas. Nel corso delle operazioni sono stati controllati diversi locali pubblici presenti in zona e per quattro di questi sono state comminate sanzioni per irregolarità  amministrative, oltre a quelle elevate dalla Polizia di Stato. L’attività di controllo dei carabinieri per la prevenzione di tutti quei comportamenti pericolosi di guida di auto e motocicli sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti si è aggiunta a quella della Polizia e delle altre forze dell’ordine presenti in base al piano della Questura portando ai seguenti risultati.

  • controllare 68 persone e 17 automezzi;
  • sottoporre all’alcoltest n. 8 persone;
  • elevare n.1 contravvenzione per “mancanza copertura assicurativa”.

Le foto dei controlli effettuati dalle forze dell’ordine

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti