Fondi, il dj Robert Blues vola a Miami

197

Il dj producer Robert Blues, supportato da Sp management di Stefano Pugnali e da Casa Rossa, la label dell’italiano Gary Caos, è tra gli organizzatori e pure tra i dj dello showcase – party “House Stars”. L’evento prenderà vita al House Night Club di Miami il prossimo 17 marzo ed è uno degli appuntamenti ufficiali della prossima Miami Music Week, meeting annuale che precede la Winter Music Conference, ovvero una serie di appuntamenti ed eventi in cui si ritrovano sulle rive dell’Oceano tutti o quasi i top dj del pianeta. Era destino che Blues fosse protagonista nella città della Florida. Una delle sue produzioni discografiche di maggior successo infatti si intitola proprio “Miami Dreaming”… ed oggi quel sogno è diventato realtà. Il party prenderà vita in tre sale, proponendo atmosfere Deep Soul e sonorità Tech House e Tribal. L’evento si presenta già come uno dei più attesi dell’intera settimana. Robert Blues dividerà il mixer con tanti top dj, tra cui l’eterno Robbie Rivera (spesso chiamato The King of Miami), Crazibiza, Plastik Funk, Federico Scavo e Gary Caos. Alla voce ci sarà la splendida (e bravissima) Monika Kiss, che ha voluto fortemente la realizzazione di House Stars. Il party sarà trasmesso in diretta su Revolution Miami (www.935miami.com), una delle radio più ascoltate della città. 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti