Guè Pequeno sbarca al Sofia Club

532

Sarà una grande notte di Pasqua quella al Sofia Club di Fondi. Ospite eccezionale Guè Pequeno. L’evento è organizzato da Kepler New Music World. Ecco il regalo nell’uovo di uno dei migliori club del centro sud Italia.

Domenica 27 marzo il popolare rapper salirà sul palco e poi in consolle per deliziare fan, curiosi e pubblico tutto. Cosimo Fini, meglio conosciuto come Gué Pequeno, Il Guercio o Lucky Luciano è anche produttore discografico  e membro del gruppo  Club Dogo  e del collettivo Dogo Gang.

La sua carriera inizia a Milano, città natale, intorno al 1997, quando conosce Jake La Furia. L’amicizia tra i due porta alla formazione dei Sacre Scuole composto anche da Dargen D’Amico. Il beatmaker Don Joe diviene intanto loro stretto collaboratore. Il trio pubblicherà soltanto il disco 3 MC’s al cubo, dopodiché si scioglieranno. Successivamente formeranno i Club Dogo. Nel 2011 esce il suo primo album da solista, intitolato Il ragazzo d’oro, che vede la partecipazione di diversi rapper italiani, tra cui Marracash, Entics, Ensi, Montenero e Jake La Furia.

Sempre in quell’anno il rapper fonda insieme a DJ Harsh l’etichetta discografica indipendente Tanta Roba, il cui primo prodotto è stato Il mio primo disco da venduto di Fedez. Con l’album Noi siamo il club arriva il disco di platino e il successo, spinto dal singolo P.E.S. cantato insieme a Giuliano Palma. Nella primavera del 2015 Pequeno ha rinnovato il proprio contratto con la Universal Music Group e ha annunciato la firma per la Def Jam Recordings, divenendo così il primo artista italiano a firmare per l’etichetta.

In consolle con lui ci saranno i dj Mirko Esposito,  Miss J, Stefano Coco, Stefano Volpi; alle percussioni Mario Ciacciarella e alla voce Alex B. e Francesca Prati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti