Aprilia, impianti sportivi rimessi a nuovo: l’amministrazione investe 250mila euro

97
icona-aprilia

Rivoluzione in corso sugli impianti sportivi minori. Ad annunciarlo, dopo la riunione della giunta di ieri pomeriggio, il consigliere delegato allo sport Pasquale De Maio. “Dopo il nuovo regolamento per l’uso delle palestre comunali- spiega De Maio- la giunta ha approvato i progetti per la riqualificazione di quattro impianti sportivi, esattamente il tensostatico di via Pergolesi, il campo Rodari, il campo Bridgestone e il campo di via dei Giardini. Gli interventi riguarderanno la messa in sicurezza e la ristrutturazione per un impegno di spesa di 250 mila euro. Questo è il primo segnale di come l’amministrazione sia attenta alle problematiche legate all’edilizia sportiva”. A breve il delegato allo sport annuncia interventi riguardanti il percorso pedo podistico di viale Europa e altri due impianti sportivi della città. “Siamo soddisfatti- commenta De Maio- del lavoro di collaborazione tra uffici sport, urbanistica e lavori pubblici che hanno dato supporto al tecnico Stefano Di Magno che ha seguito le progettazioni. I lavori inizieranno al termine delle attività sportive per garantire la continuità dei campionati in svolgimento”. “Abbiamo avviato l’iter  che porterà alla riqualificazione degli impianti minori- commenta l’assessore allo sport e tempo libero Vittorio Marchitti- che da tempo avevano bisogno di questo tipo di intervento. L’amministrazione inoltre sta ragionando sulla predisposizione dei lavori all’anello di viale Europa, al fine di garantire la sicurezza dei podisti”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti