Latina, Forza Italia si affida a Di Rubbo. “E’ la persona giusta”

188

Sarà Giuseppe Di Rubbo il nuovo coordinatore provinciale di Forza Italia. L’ex assessore all’urbanistica del Comune di Latina è stato designato dal coordinatore regionale Claudio Fazzone per andare a colmare il vuoto lasciato da Alessandro Calvi, dimissionario dopo la sua candidatura a sindaco di Latina. “La nomina di Di Rubbo – ha detto il consigliere regional Giuseppe Simeone –  dimostra come meritocrazia e lealtà in Forza Italia siano un valore fondante. In una fase complessa come quella che stiamo affrontando era importante dotare il partito di una guida equilibrata e decisa. Giuseppe Di Rubbo sono certo saprà, con le doti che lo contraddistinguono sul piano umano e politico, dare un contributo importante a tutto il partito sul territorio che, partendo dal capoluogo, si appresta ad affrontare sfide elettorali complesse. In questi anni Forza Italia è cresciuta, è riuscita a creare una classe dirigente formata da persone intraprendenti, che non hanno timore di assumersi la responsabilità delle proprie scelte. Elementi questi che fanno del nostro partito l’unico vero riferimento non solo per i moderati ma soprattutto per tutti coloro che credono che la buona politica non sia solo una ipotesi. Con Di Rubbo sono certo che Forza Italia nella provincia di Latina saprà riconquistare il ruolo che merita alla guida delle amministrazioni ed essere il riferimento per i cittadini che combattono perché il loro futuro sia, concretamente, all’altezza delle proprie aspettative”.

Sulla nomina di Giuseppe Di Rubbo a coordinatore provinciale di Forza Italia interviene anche l’ex capogruppo azzurro in consiglio comunale, Giorgio Ialongo. ” È il giusto riconoscimento – ha detto – per una persona a cui mi lega una lunga militanza in Forza Italia. Giuseppe Di Rubbo ha sempre dimostrato di essere un politico capace, e ha svolto con dedizione e impegno i suoi incarichi amministrativi”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti