Aprilia, tentato furto all’ufficio tributi

89

Gli uffici comunali tornano nel mirino dei malviventi. Nella notte tra sabato e domenica ignoti sono riusciti a scavare un  buco sulle mura esterne dell’ufficio tributi di piazza dei Bersaglieri, nel tentativo di introdursi nei locali, poi, forse perchè disturbati, i malviventi avrebbero preferito abbandonare l’impresa, come sembra confermare il sopralluogo effettuato la mattina di Pasqua da un responsabile che ha constatato che dentro non mancava nulla. Sul posto anche Polizia Locale, carabinieri e operai della Multiservizi, che hanno provveduto a riparare la falla. Un’azione ingiustificabile, alla luce del fatto che all’ufficio Tributi i pagamenti non vengono eseguiti in contante. Un dettaglio che potrebbe essere sfuggito ai ladri, ma non è possibile escludere che i malviventi avessero deciso di intrufolarsi all’interno per altri motivi. Di certo si tratta del secondo episodio avvenuto durante il periodo delle vacanze pasquali. Già lo scorso anno gli uffici di piazza dei bersaglieri erano finiti nel mirino dei ladri che avevano portato via solo qualche moneta dai distributori.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti